CRANACH NATURALMENTE
SAN GIROLAMO NELLA SELVA

Cranach il Vecchio (1472–1553), insieme a Dürer uno dei pittori più significativi del suo tempo, si è dedicato più volte al tema di San Girolamo nel deserto. Tuttavia, qui il “deserto” è un luogo impressionante, trasformato da Cranach in un bosco rigoglioso, popolato da animali estremamente realistici e da figure fiabesche bizzarre. Partendo dal capolavoro di “San Girolamo nel deserto”, l’esposizione trasla per la prima volta il pittore paesaggista Cranach nell’area di conflitto della sua epoca. La scienze naturali e il simbolismo vanno a braccetto, assumendo una posizione sbalorditiva nei confronti dei punti controversi della Riforma protestante.