Festival della diversità 2024

  • sabato, 8.6.2024 | 11.00  – 20.00
  • ingresso gratuito
  •  
  • Per Adulti & Kinder
  •  

Celebriamo la diversità della città con un variegato programma culturale per grandi e piccini, musica e delizie culinarie al Museo d’Arte Popolare!

Da otto anni il popolare “Festival della diversità” della città di Innsbruck è ospite ogni estate del Museo d’arte popolare tirolese. Il festival è organizzato dall’Ufficio Integrazione, che fa parte del dipartimento di pianificazione urbana. L’obiettivo è mostrare quanto sia colorato e vivace il capoluogo tirolese. L’evento mira a facilitare gli incontri e a celebrare l’unione, in tutta la sua diversità.


L’interculturalità, l’integrazione e la diversità sono temi che anche il Museo d’Arte Popolare del Tirolo tratta costantemente da diversi anni in vari progetti ed eventi. I musei statali tirolesi si considerano un luogo di incontro, informazione e scambio. Le diverse prospettive sull’arte, la storia, la cultura e la natura sono sempre al centro di progetti espositivi, di pubblicazione e di mediazione. Il “Festival della diversità”, che i musei provinciali tirolesi sostengono in termini di contenuti e organizzazione, offre quindi preziose opportunità per un ulteriore networking.

Download

Un evento organizzato dal

Città di Innsbruck (Ufficio per la pianificazione urbana, lo sviluppo urbano e l’integrazione) in collaborazione con i Musei statali tirolesi e con il sostegno di Innsbruck Marketing GmbH. Il festival è organizzato in concomitanza con la Settimana della diversità dell’Università di Innsbruck.

Testo tradotto con DeepL

Einwilligung

Durch das „Akzeptieren“ willige ich ausdrücklich in die Drittlandübermittlung meiner technischen Informationen (insb. IP-Adresse) ein, damit der Inhalt dargestellt werden kann. Ich nehme zur Kenntnis, dass in den USA kein ausreichendes Datenschutzniveau vorliegt und das Risiko besteht, dass unter anderem US-Behörden auf meine Daten zugreifen könnten und dagegen kein ausreichender Rechtschutz besteht. Nähere Informationen und die Möglichkeit zum Widerruf meiner Einwilligung finde ich in der Datenschutzerklärung.