Il Museo nell’arsenale Zeughaus si presenta come “dimora della storia culturale del Tirolo”. Il visitatore percorre la cronologia della storia regionale, iniziando dai ritrovamenti preistorici, passando per le sezioni espositive dedicate all’estrazione di argento e sale, alla lotta per l’indipendenza del 1809, agli albori del turismo, fino ad arrivare alle due Guerre Mondiali. L’ex deposito d’armi dell’imperatore Massimiliano I ospita oggi un’esposizione permanente della storia culturale tirolese. Nella storica ambientazione dell’edificio che risale a più di 500 anni fa, importanti sezioni del museo sono dedicate all’archeologia, all’estrazione di argento e di sale, al turismo e alle Guerre Mondiali. A titolo di curiosità, il termine tedesco “Zeug” (= oggetto) che oggi si usa in senso generico, era utilizzato in tempi antichi quale sinonimo di “attrezzatura”, “strumento”.

CHIUSURA 2019
1 gennaio
25 dicembre

ORARI DI APERTURA MODIFICATI 2019
5 marzo, martedì grasso, dalle 9 alle 12
5 ottobre (Lunga Notte dei Musei ORF), dalle 9 alle 17 e dalle 18 alle 24
24 dicembre, dalle 9 alle 17 (ingresso gratuito)
31 dicembre, dalle 9 alle 14

CONTATTO
T +43/512/594 89 – 313, anmeldung@tiroler-landesmuseen.at