Anna-Maria Bogner. Ergo

Premio d'arte RLB

Nel suo lavoro Anna-Maria Bogner si occupa della nostra percezione dello spazio. Si basa sul fatto che le persone delimitano e organizzano lo spazio, che di per sé è infinito, e che le condizioni culturali e sociali determinano la loro esperienza. Come vediamo uno spazio? Cosa lo limita, lo tiene in riga? O potremmo percepirlo in modo diverso?

La mostra di Bogner al Ferdinandeum scuote le nostre idee sullo spazio, rompendo gli schemi familiari di percezione. Le sue installazioni, gli oggetti, i disegni e le fotografie ci irritano e ci sensibilizzano a nuove possibili percezioni dello spazio.

Anna-Maria Bogner è la vincitrice del Premio d'Arte RLB 2022, che dal 2004 viene assegnato per promuovere la giovane generazione di artisti tirolesi.

La mostra è organizzata in collaborazione con la Raiffeisen-Landesbank Tirol AG.

Informazioni su Anna-Maria Bogner

  • per saperne di più

    Anna-Maria Bogner è nata nel 1984 a Schwaz ed è cresciuta a Brixlegg. In seguito ha studiato all'Accademia di Belle Arti di Vienna con Monica Bonvicini, Franz Graf, Elke Krystufek e (Ashley) Hans Scheirl.

    Il tema dello spazio non ha occupato l'artista solo in occasione della mostra "Ergo" al Ferdinandeum di Innsbruck, ma ha caratterizzato il suo lavoro artistico per anni. Le sue opere sono state presentate in diversi Paesi, recentemente alla Kunsthaus Göttingen, alla Fondation CAB di Bruxelles, all'Universalmuseum Joanneum di Graz, alla DENK Gallery di Los Angeles e al Vasarely Museum di Budapest.

    Nel 2022, Anna-Maria Bogner ha ricevuto il premio principale della Raiffeisen-Landesbank Tirol AG per la promozione dei giovani artisti tirolesi.

    Anna-Maria Bogner vive e lavora a Düsseldorf.

Pubblicazione che accompagna la mostra

Opuscoli di studio 45 Anna Maria Bogner - Ergo


Podcast

Un programma radiofonico di Michael Klieber sulla mostra "Anna-Maria Bogner. Ergo".

Insieme alla curatrice Rosanna Dematté, sperimentiamo l'ambiente circostante in modo diverso e filosofeggiamo attraverso i due piani della mostra.

Cliccate sull'immagine per ascoltare il podcast su cba.fro.at:

cba

Testo tradotto con DeepL

Einwilligung

Durch das „Akzeptieren“ willige ich ausdrücklich in die Drittlandübermittlung meiner technischen Informationen (insb. IP-Adresse) ein, damit der Inhalt dargestellt werden kann. Ich nehme zur Kenntnis, dass in den USA kein ausreichendes Datenschutzniveau vorliegt und das Risiko besteht, dass unter anderem US-Behörden auf meine Daten zugreifen könnten und dagegen kein ausreichender Rechtschutz besteht. Nähere Informationen und die Möglichkeit zum Widerruf meiner Einwilligung finde ich in der Datenschutzerklärung.