La lunga notte della ricerca

nel Centro di Raccolta e Ricerca dei Musei Statali Tirolesi

In questa serata avrete la rara opportunitĂ  di conoscere il lavoro del Centro di raccolta e ricerca dei Musei statali tirolesi. Imparerete molto su una delle piĂą grandi collezioni regionali dell’Austria, sulle prioritĂ  della ricerca, sull’archiviazione professionale, la conservazione e il restauro di milioni di manufatti dell’arte, della cultura e delle scienze naturali. La collezione è il fulcro di un museo: è il punto di partenza per curare mostre e generare conoscenza!


PROGRAMMA DAVANTI ALLA SFZ

Stazioni sul tema “Vita notturna”, 17.00 – 23.00

L’attivitĂ  notturna è un fenomeno diffuso negli animali, ma anche le specie vegetali sono adattate ai ritmi del giorno e della notte. Evitare i predatori e/o la competizione, utilizzare nuove risorse, ridurre il consumo di acqua o proteggersi dal calore si accompagnano a molti comportamenti particolari. L’ulteriore sviluppo di organi sensoriali come occhi e orecchie o le fasi di fioritura notturna sono esempi di animali e piante notturne. L’uso sempre piĂą diffuso dell’illuminazione artificiale sta diventando una minaccia importante per questa diversitĂ .

“Gufi, pipistrelli & co.(Petra Schattanek-Wiesmair, Ursula Grimm)

“Diverse falene” (Peter Huemer)

“Piante affascinanti” (Michael Thalinger)


PROGRAMMA ALLA SFZ

Visite guidate, 17.00 – 22.00

Ogni ora si svolgono visite guidate (30 minuti) alle collezioni di scienze naturali e archeologiche e ai laboratori di restauro.

Maggiori informazioni sulle visite guidate sono disponibili qui:
langeachtderforschung.at

17.00
Visita generale della collezione e del centro di ricerca(Hannes WĂĽrzl)

18.00
Estinti, riscoperti, ritrovati: tesori del mondo vegetale tirolese(Michael Thalinger)

Sorprese dal restauro della carta(Alexander Fohs)

Stoviglie di lusso romane in Tirolo (Anton Höck)

19.00
Il mondo dei cristalli, delle rocce e dei fossili(Maria Schaffhauser)

Fatti sorprendenti dal restauro della carta (AlexanderFohs)

Approfondimenti sul restauro di reperti archeologici(Jaime Pascual Sanz, Gerhard Lochbihler)

Ore 20.00
Emozionanti approfondimenti sulla collezione di vertebrati(Petra Schattanek-Wiesmair)

Ricerca sulle tecniche pittoriche(Laura Resenberg)

Fatti sorprendenti dal restauro della carta (Alexander Fohs)

9 pm
Diverse ricerche sulle farfalle (Peter Huemer)

Temi attuali nel restauro dei tessuti(Ursula Lingscheid)

Sorprese dal restauro della carta (AlexanderFohs)

22.00
Cosa c’è di nuovo dal passato?(Veronica Barbacovi, Wolfgang Sölder)

Argomenti attuali nel restauro dei tessuti(Ursula Lingscheid)

Informazioni sulla partecipazione

Il numero di partecipanti è limitato (max. 12 partecipanti per ogni visita, max. 15 partecipanti per la visita panoramica delle 17.00), senza registrazione, i biglietti numerati sono disponibili sul posto dalle 16.30.

Indirizzo
Centro di raccolta e ricerca dei musei statali tirolesi
Krajnc-StraĂźe 1
6060 Hall in Tirol

Testo tradotto con DeepL

Einwilligung

Durch das „Akzeptieren“ willige ich ausdrücklich in die Drittlandübermittlung meiner technischen Informationen (insb. IP-Adresse) ein, damit der Inhalt dargestellt werden kann. Ich nehme zur Kenntnis, dass in den USA kein ausreichendes Datenschutzniveau vorliegt und das Risiko besteht, dass unter anderem US-Behörden auf meine Daten zugreifen könnten und dagegen kein ausreichender Rechtschutz besteht. Nähere Informationen und die Möglichkeit zum Widerruf meiner Einwilligung finde ich in der Datenschutzerklärung.