Escursione

Bioblitz: sfida della natura in cittĂ 

Nell’ambito della City Nature Challenge 2024, Ăš necessario documentare il maggior numero possibile di specie animali e vegetali selvatiche nelle aree di Innsbruck-Stadt e Innsbruck-Land. Oltre 500 cittĂ  in tutto il mondo partecipano a questa competizione. La campagna si svolge dal 26 aprile al 19 aprile ed Ăš rivolta a chiunque sia interessato alla natura. Chiunque, munito di uno smartphone o di una fotocamera con GPS, puĂČ partecipare alla sfida di propria iniziativa. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo: www.citynaturechallenge.at.

Il 27 aprile 2024, guidati da Christian Anich e Michael Thalinger, potrete fare una passeggiata attraverso boschi e prati nell’area del Kranebitten e partecipare attivamente alla registrazione della biodiversitĂ  locale. Il percorso ci porterĂ  dal punto di incontro fino al maso Kerschbuchhof. Da lĂŹ, proseguiremo verso est per un po’ prima di terminare la nostra passeggiata nell’area di Allerheiligen.

Non si tratta di un’escursione didattica classica e guidata, ma di un’esperienza nella natura da vivere insieme. Pertanto, tutti i partecipanti sono liberi di cambiare direzione o tornare indietro in qualsiasi momento.

È utile avere la batteria del cellulare carica e, se disponibile, un power bank.

A seconda dell’itinerario, il dislivello e la lunghezza del percorso saranno di circa 300 metri e 6-8 km. Si richiedono scarpe robuste e una forma fisica sufficiente. Non dimenticate la protezione dalle intemperie, uno spuntino e una borraccia.

Iscriversi su c.anich@tiroler-landesmuseen.at

Registrazione

Registrazione obbligatoria!
 

Indirizzo

6020 Innsbruck
Fermata dell’autobus Technik-West

Un evento organizzato dal

Testo tradotto con DeepL

Einwilligung

Durch das „Akzeptieren“ willige ich ausdrĂŒcklich in die DrittlandĂŒbermittlung meiner technischen Informationen (insb. IP-Adresse) ein, damit der Inhalt dargestellt werden kann. Ich nehme zur Kenntnis, dass in den USA kein ausreichendes Datenschutzniveau vorliegt und das Risiko besteht, dass unter anderem US-Behörden auf meine Daten zugreifen könnten und dagegen kein ausreichender Rechtschutz besteht. NĂ€here Informationen und die Möglichkeit zum Widerruf meiner Einwilligung finde ich in der DatenschutzerklĂ€rung.